Il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Modena , insieme all’Università di Modena e Reggio Emilia, organizza Sabato 3 ottobre presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Fisica, Via Antonio Araldi, 83-105, 41125 Modena MO (ingresso da Via Campi)  si terrà una giornata di divulgazione ed approfondimento sul tema della sicurezza informatica e dei rischi connessi ad Internet: al mattino una tavola rotonda aperta al pubblico metterà a confronto esperti informatici, docenti universitari e operatori della sicurezza; nel pomeriggio spazio ai seminari tematici rivolti ai professionisti del settore.

La tavola rotonda si svolgerà dalle ore 9.30 alle 12.30 e sarà suddivisa in 2 sessioni.

All’appuntamento, condotto dal giornalista Maurizio Melis e dal titolo “Internet tra miti e realtà: sicurezza informatica, rischi reali e leggende metropolitane. Strategie e consigli per sopravvivere nel villaggio globale” parteciperanno:

  • il Dott. Antonio Apruzzese (comandante della Polizia Postale e delle Comunicazioni),
  • Paolo Attivissimo (giornalista e divulgatore informatico),
  • Andrea Chiozzi (Presidente di MetisLab),
  • il Prof. Michele Colajanni (Professore Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Università di Modena e Reggio Emilia),
  • Roberto Scano (consulente Agenzia per l’Italia Digitale e presidente di IWA Italy, sezione italiana della International Web Association ),
  • Mimmo Squillace (Presidente UNINFO),
  • Pietro Suffritti (Perito del Collegio di Modena e membro del GdL Informatica del CNPI).
  • il Prof. Stefano Zanero (Professore Associato presso il Dipartimento di Elettronica ed Informazione del Politecnico di Milano),

Il convegno vedrà i partecipanti confrontarsi sul tema dei rischi connessi all’uso improprio delle tecnologie informatiche, tanto in ambito lavorativo quanto nell’ambiente famigliare e scolastico; dal dibattito potranno emergere utili spunti e suggerimenti per prevenire i rischi che si corrono navigando in rete.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, verranno invece realizzati alcuni seminari tematici rivolti ai professionisti del settore (ma anche ai semplici interessati che ne facessero richiesta), finalizzati ad accrescere le competenze di chi opera in ambito informatico ed educativo.

I seminari, organizzati in modalità multisessione, avranno una durata di circa 60 minuti ciascuno e saranno validi ai fini della formazione professionale continua per gli iscritti ad Ordini e Collegi professionali che ne hanno fatto richiesta.

Per i Periti Industriali la partecipazione alla tavola rotonda della mattina accrediterà 4 CFP, la partecipazione ad almeno 2 seminari accrediterà ulteriori 2 CFP con un massimo di 4 CFP per la partecipazione a tutti e 3 i seminari.

Al termine della giornata, tra gli intervenuti registrati presenti, verrà estratto a sorte un PC portatile messo a disposizione da Alchimie Digitali Srl.

lenovo-b5080

ATTENZIONE: il portatile è stato vinto dal badge n° 312 e non è stato reclamato.
Se non verrà reclamato entro il 29 febbraio presentando presso il Collegio dei Periti Industriali di Modena il relativo badge, da quel momento decadrà ogni diritto futuro.

Sei ISCRITTO all’ALBO UNICO dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

visita questa pagina per registrati all’evento

NON SEI iscritto all’ALBO UNICO dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati